Barili

Barili - Facebook Barili - Instagram Barili - Linkedin

Resina

CEMENTOFLEX

Pavimento per interno
Prodotto da: KERAKOLL

Cementoflex è un pavimento continuo a 3 strati, dello spessore di 3,5 mm, dalla texture cemento vibrato, disponibile nei 10 colori Warm Collection.
Cementoflex è creato a mano da artigiani decoratori, eventuali segni distintivi e irregolarità della superficie ne attestano ricercatezza ed esclusività.
Cementoflex è indicato per superfici interne (pavimenti); per tutti gli ambienti della casa e per gli spazi commerciali ad alto traffico pedonale.
Cementoflex ha una texture che esalta una nuova matrice caratterizzata da grandi vibrazioni e raffinata matericità dallo stile compatto e uniforme. È una superficie dal fascino industriale e congeniale al gusto contemporaneo con cui creare ambienti di grande purezza formale. La finitura di Cementoflex è extra matt. 

Art Director del Progetto: Piero Lissoni.

SISTEMA DI POSA:

1° strato
> Cementoflex Floorzero: Supporto strutturale in composito innovativo a matrice polimerica armato con rete di fibra di vetro (Net 90) e quarzo (Quarzo 1.3)
2° strato
> Cementoflex 1: Strato fluido colorato composto da livellante High-Tech a matrice polimerica rinforzato con quarzo (Quarzo 1.3)
> Cementoflex 2: Strato texturizzante in gel a matrice polimerica
3° strato
> Cementoflex 3: Strato protettivo colorato di fondo all’acqua ad alte prestazioni
> Cementoflex 4: Strato protettivo di finitura all’acqua ad alte prestazioni e a naturale azione batteriostatica (da applicare in 2 mani)

La norma EN 13813 specifica i requisiti per i materiali per massetti da utilizzare nella costruzione di pavimentazioni in interni. Questa
 norma
 specifica
 i
 requisiti
 per
 i
 materiali
 per
 massetti
 da
 utilizzare
 nella
 costruzione
 di
 pavimenti
 in
 interni,
 fornendo
 la
 valutazione
 della
 conformità
 alla
 norma
 stessa.
 Sono
 esclusi
 dalla
 presente
 norma
 i
 massetti
 strutturali,
 cioè
 tutti
 quelli
 che 
contribuiscono 
alla 
capacità
 portante
 della
 struttura. - per 
i
materiali
 per 
massetti
 freschi
 le 
prestazioni
 riguardanti 
il 
tempo
 di
presa,
la
 consistenza 
e 
i l
valore 
pH; - per 
i 
materiali 
per 
massetti 
induriti, 
la 
resistenza 
alla 
compressione,
alla
flessione
 e
 all'usura,
 la
 durezza
 superficiale,
 la
 resistenza
 all'impronta
 residua
 e
 ai
 carichi
 rotanti,
 il
 ritiro
 e
 il
 rigonfiamento,
 il
 modulo
 di
 elasticità,
 la
 forza
 di
 aderenza,
 la
 resistenza
 all’urto,
 la
 reazione
 al
 fuoco,
 le
 prestazioni
 acustiche,
 la
 resistenza
 termica
e
chimica.

Leadership in Energy and Environmental Design è un sistema di certificazione degli edifici che nasce su base volontaria e che viene applicato in oltre 140 Paesi nel mondo. Lo standard LEED nasce in America ad opera di U.S.Green Building Council (USGBC), associazione no profit nata nel 1993, che conta ad oggi più di 20.000 membri e che ha come scopo la promozione e lo sviluppo di un approccio globale alla sostenibilità, dando un riconoscimento alle performance virtuose in aree chiave della salute umana ed ambientale.